Controllo biologico dei parassiti - Vantaggi ed esempi


In Questo Articolo:

I parassiti in giardino e le piante d'appartamento sono più di una semplice seccatura. Spesso gli insetti riescono ad inibire la crescita della pianta ospite e a renderla suscettibile agli altri patogeni. E i rimedi casalinghi non sempre hanno successo. Il controllo biologico dei parassiti non è affatto un'invenzione del laboratorio. Rispettoso dell'ambiente, questa misura si basa sul modello della natura, vengono applicati specifici organismi mirati, che hanno gli insetti danneggiati più o meno come mangiare.
Il modo moderno di controllo dei parassiti
Nel controllo biologico dei parassiti, altri animali o virus sono usati specificamente contro gli insetti difettosi. La popolazione di questi parassiti dovrebbe essere decimata o addirittura completamente eliminata. L'applicazione stessa può variare e dipende quasi sempre dal tipo di insetti indesiderati. Le seguenti opzioni sono conosciute nel controllo biologico dei parassiti:
patogeno
Questo metodo di controllo dei parassiti è difficilmente comune tra i giardinieri dilettanti. Questo perché vengono applicati virus mirati, che possono danneggiare il metabolismo degli insetti difettosi e persino portare alla degenerazione delle generazioni successive. Questo metodo viene utilizzato con successo, ad esempio, su bruchi di farfalle danneggiati. Contro questi il ​​batterio "Bacillus thuringiensis" è usato con successo.
parassitoidi
In questo caso, gli organismi si sviluppano in un'altra creatura, che alla fine porta alla morte dell'animale ospite. Un classico esempio di parassitoide sono, per esempio, vespe parassite e nematodi. Questi infestano l'ospite nelle più diverse fasi di sviluppo e depongono le uova.
rapinatore
I parassiti sono quasi sempre sulla dieta di altri insetti. I predatori sono presi di mira nelle immediate vicinanze, sistemati per contenere l'infestazione o per indebolire il massiccio. Grazie a nuovi risultati scientifici, un processo biotecnologico è diventato parte del controllo biologico dei parassiti. Sebbene piuttosto poco interessante per i giardinieri per hobby, questo controllo dei parassiti sta guadagnando sempre più importanza tra allevatori e agricoltori. Misure note per questo sono, ad esempio, piante geneticamente modificate che formano una resistenza naturale o addirittura l'immunità a una particolare specie di insetto.
Effetto collaterale positivo del trattamento
L'applicazione del controllo biologico dei parassiti ha numerosi vantaggi. Pertanto, il tempo richiesto è estremamente limitato, anche l'applicazione continua di agenti efficaci, come l'orzo o l'aglio eliminati. A differenza dei prodotti chimici dei rivenditori specializzati, i parassiti non possono sviluppare alcuna resistenza naturale alle vespe parassite e alle coccinelle. Con questo giardinaggio quasi naturale promuovi l'equilibrio naturale, senza eliminare completamente una specie di insetto. Copie individuali di afidi e compagni hanno ancora l'opportunità di uscire dal pericolo. Altri aspetti positivi:

  • Lo sforzo è meno che con l'uso di rimedi casalinghi.
  • I costi tra controllo chimico e biologico sono all'incirca uguali.
  • Nessun rischio per la salute di esseri umani e animali domestici.
Come la chimica, tuttavia, le contromisure biologiche non dovrebbero essere utilizzate senza un'attenta pianificazione. Se usato in modo errato, il biotopo regionale potrebbe essere danneggiato dall'uso di organismi estranei. Anche con questo tipo di controllo dei parassiti si applica: meno è di più. Miglior esempio: non hai bisogno di un'armata di 500 coccinelle per liberare una singola pianta dagli afidi.
Usi di parassitoidi
Il campo di applicazione del controllo biologico dei parassiti è ampio. E anche quelli che non hanno il loro giardino, non devono assolutamente rinunciare all'aiuto di insetti utili. Perché alcuni degli organismi benefici possono essere facilmente usati su stanze infestate e piante da balcone. Nella maggior parte dei casi, la popolazione di insetti parassiti o predatori declina automaticamente non appena la popolazione dei parassiti è visibilmente decimata. L'applicazione di organismi benefici è innocua per l'uomo. Molte vespe vivono in modo parassitario. L'obesità e la pantofola si sono specializzati nel deporre le uova in altri insetti. Il corpo ospitante serve la prole non solo come terreno di coltura, ma anche direttamente dopo la schiusa come una ricca fonte di cibo. Nell'appartamento le vespe parassite possono essere usate contro le tarme, i coleotteri e le tarme alimentari. Trichogramma evanescens, una specie di vespa parassita difficilmente riconoscibile ad occhio nudo, si è specializzata in uova di falena. Le vespe raccolgono le uova della tignola e le iniettano dentro le proprie uova.Gli insetti che sono completamente innocui per gli umani muoiono non appena non riescono più a trovare le uova di falena. Il periodo di trattamento è di circa 6 settimane. La procedura contro vestiti e tarme alimentare è semplice:
  • Rimuovi il cibo infestato.
  • Ventilare i vestiti e lavare secondo necessità.
  • Pulire accuratamente i mobili.
  • Ripulire e posizionare le carte con le uova di vespe parassita negli interstizi.
  • Controlla regolarmente nuovi parassiti.
  • Sostituire le uova e pulire di nuovo dopo 8 settimane.
I parassitoidi si sono anche dimostrati nella lotta contro scudo e pidocchi. In particolare i polli protetti da una dura armatura di chitina sviluppano una rapida resistenza agli insetticidi, il controllo con i rimedi domestici è anche laborioso e noioso. Mentre la popolazione degli insetti di scala sta lentamente ma costantemente diminuendo, il numero di insetti utili sta crescendo. Almeno fino a quando gli animali ospiti possono essere trovati per ovideposizione.
Misure di controllo efficaci
Probabilmente il modo più comune per uccidere gli insetti danneggiati è l'uso di creature viventi predatrici. Soprattutto le coccinelle si sono dimostrate. Già i bambini riconoscono i piccoli coleotteri con la sorprendente colorazione. Ma più importante del numero di punti neri sul giallo pallido al rosso scuro insetto è la fame quasi insaziabile dei suoi piccoli contemporanei. Già nello stadio larvale, la coccinella uccide fino a 450 afidi, mentre gli scarafaggi adulti lo portano nel corso della loro vita a ben oltre 5000 copie. A differenza delle vespe parassite, le coccinelle vengono assegnate alla categoria "predatori". L'esempio degli scarafaggi utili mostra, tuttavia, che il controllo biologico dei parassiti non dovrebbe essere usato senza considerazione. Dopotutto, la "coccinella asiatica", usata solo pochi anni fa, è diventata una vera piaga e sta spostando le specie autoctone. La comune lacewing, spesso indicata come "occhio d'oro", è anche un alleato da non sottovalutare nel controllo dei parassiti. A causa della loro enorme fame, le larve delle ninfe palmate portano l'epiteto "leoni afidi". Gli afidi incuranti sono anche nel menu di larve come tripidi e acari. Tra 100 e 150 parassiti al giorno, la prole avida di lacewings può mangiare fuori. Come con tutti gli altri beneficati, puoi acquistare le uova delle mosche in negozi specializzati. Mettili vicino ai parassiti, tutto il resto si installa quasi da solo.
Suggerimento: prima di utilizzare gli insetti predatori, è necessario rimuovere prima una popolazione di formiche esistente. Perché altrimenti sono in grado di difendere con successo "i loro" pidocchi contro altri coleotteri e mosche.
Anche l'utilità degli acari predatori non dovrebbe essere dimenticata. Perché alcune specie di aracnidi appartenenti agli insetti sono usate specificamente per controllare i parassiti. Particolarmente adatto per colture, che vengono coltivate nel conservatorio o in serra. Con Typhlodromus pyri puoi combattere con successo, ad esempio, i seguenti insetti difettosi:
  • cocciniglie
  • tripidi
  • acari
  • Kräuselmilben
  • acari vaiolo
  • collemboli
Non a tutti piacciono gli acari predatori, insetti o persino le larve di cimeli e coccinelle sul proprio balcone e piante da appartamento. Tuttavia, i nematodi si sono anche dimostrati contro tripidi e punteruoli. I nematodi penetrano nel corpo degli animali ospiti e li mangiano dall'interno. I nematodi stessi sono visibili solo al microscopio. In questo modo è possibile, ad esempio, liberare rapidamente parassiti come pomodori e zucchine dai parassiti in estate. I nematodi vengono aggiunti direttamente al substrato tramite l'acqua di irrigazione o si ricevono "trappole di contatto", dopo di che gli insetti danneggiati vengono infettati dai nematodi.
conclusione
Con il controllo biologico contro i parassiti ogni giardiniere può dare un contributo importante a un ambiente sano. In particolare, l'uso di insetti viventi parassiti o predatori è semplice e non lascia residui chimici sulle piante utili e ornamentali. In caso di forti infestazioni, vale la pena di acquistare le uova da Marienkäfer e Co. direttamente dai rivenditori specializzati. Un altro vantaggio del trattamento: contro i metodi biologici i parassiti non possono sviluppare alcuna resistenza.

Scheda Video: Rimedi naturali per eliminare i parassiti | assistenza sanitaria.

© 2019 IT.Garden-Landscape.com. Tutti I Diritti Riservati. Durante La Copia Di Materiali - È Richiesto Il Collegamento Inverso | Mappa Del Sito