Estendi il legno di bosso con talee: i migliori consigli


In Questo Articolo:

bosso

Scultura da giardino sempreverde, siepe opaca, attraente attrazione per gli occhi - il legno di bosso è il gioiello di ogni regno verde in termini di idee e materiali. Mentre il suo valore emotivo non può essere compensato con i soldi, mette un onere finanziario significativo sull'effettivo acquisto. Ciò è dovuto in particolare alla crescita estremamente lenta dell'arbusto ornamentale. L'austerità della volpe tra i giardinieri dell'hobbistica apprezza quindi che il legno di bosso sia abbastanza facile da propagare attraverso talee. Come funziona esattamente la procedura, tradisci le seguenti righe, condite con i migliori consigli.
Il momento migliore
Sebbene la propagazione del legno di bosso per talea sia possibile durante tutto l'anno, i seguenti argomenti parlano di un appuntamento durante l'alta e la tarda estate:
  • i rami delle riprese di quest'anno sono già sufficientemente lignificati
  • All'altezza della fase di vegetazione, si è formata una buona resistenza alle malattie fungine
  • i tiri maturi di bosso sono abbastanza potenti da gestire il processo che dura fino a 2 anni
Questo argomento si applica a entrambi i metodi di propagazione di talee, che sono spiegati di seguito.
Piccole talee
Se la pianta madre è ancora piccola, essa dona naturalmente talee come materiale di moltiplicazione. Questa versione della progenie è anche raccomandata per i giardinieri che non hanno il coraggio di tagliare i lunghi bastoni di legno di bosso. Ecco come funziona il processo:
  • Tagliare diverse talee con una lunghezza di 15-20 cm
  • Accorciare la punta del germoglio 3-5 cm con un coltello affilato
  • pizzica le foglie nel terzo inferiore con le dita
  • con l'interfaccia basale dunk ogni germoglio in una polvere radicante
Nell'ulteriore corso si riempiono piccoli vasi di coltivazione con un substrato magro, come Pikiererde, terra vegetale o substrato di coltivazione commerciale. Metti qui le talee preparate e innaffiali. I giardinieri per hobby accaniti sottopongono il substrato alla disinfezione per assicurarsi che non vi siano spore fungine, virus o parassiti nel terriccio. Per fare questo, posizionare il substrato in crescita in un piatto a prova di fuoco e posizionare liberamente un coperchio su di esso. Nel forno, il processo dura 30 minuti a 150 gradi di calore superiore e inferiore. Più veloce nel microonde a 800 watt in 10 minuti.
Consiglio: i giardinieri con la vista lungimirante usano le presine di torba Jiffy per tappare i germogli. Quando questi si degradano nel terreno, salvi te stesso e le talee la seguente separazione.
Cura durante il rooting
I vasi di semi o i piatti a più pentole vengono in una serra in miniatura con una cupola trasparente. Eretto su un punto parzialmente ombreggiato, si sviluppa un microclima caldo e umido, che ha un effetto benefico sul radicamento. Nelle settimane e nei mesi seguenti, il substrato non deve asciugare. La copertura è ventilata regolarmente per prevenire la formazione di muffa.
Suggerimento: i Rissling si radicano più velocemente rispetto ai tagli. Per fare questo, tagliare un lungo ramo di bosso e tirare fuori i germogli laterali con un sobbalzo. Il pezzo di corteccia rimanente viene accorciato solo leggermente prima dell'inserimento, perché da questo le radici si spostano più velocemente.
Grandi tagli
Possono essere necessari fino a due anni per far crescere un bosso attraverso piccole talee. Chi non ha una pazienza così lunga, decide di utilizzare grandi ritagli. Anche se il carico di lavoro è un po 'più impegnativo, in cambio si può già sperare in un primo germogliamento la prossima primavera. Attenersi alla seguente procedura:
  • tagliare il numero desiderato di tagli di un anno in ottobre
  • si adattano perfettamente a talee di testa parzialmente lignificate con una base spesso spessa
  • defogliare ogni ramo nel terzo inferiore
  • immergere l'interfaccia nella polvere radicante
In questo metodo di propagazione ad alta velocità del legno di bosso per talea non viene utilizzato né un vassoio di coltivazione, né una serra. Piuttosto, metti i germogli preparati direttamente nel letto. Affinché il radicamento all'aria aperta avvenga rapidamente, richiede una lavorazione professionale del terreno.
coltivazione
Scegli un punto parzialmente ombreggiato nel giardino, che è idealmente protetto. Il terreno è ricco di sostanze nutritive, humus e sciolto, senza il rischio di ristagni idrici. Rastrella bene il letto e diserba le erbacce. Pietre e radici vengono rimosse. Più il terreno è friabile, più è vantaggiosa questa circostanza per il tifo. L'aggiunta di compost setacciati o di una manciata di terriccio contribuisce all'ottimizzazione.
Pianta e cura le talee
Subito dopo la preparazione del terreno, le talee sono impostate. Come farlo bene:
  • Pre-trapano con un Pikierholz piantando fori ad intervalli di 10-20 cm
  • Inserire le talee di bosso nell'area defogliata
  • Premere il terreno tutt'intorno e versare
Se l'inverno è alle porte, si raccomanda una protezione adeguata. Proteggi il letto con abete rosso o uno spesso strato di fogliame. Tieni presente che le talee di bosso devono essere annaffiate durante l'inverno. Ciò vale in particolare per il gelo freddo. Se prevale un tempo secco e soleggiato con bassi gradi di congelamento e la neve non si verifica, i futuri bossi sono minacciati dallo stress della siccità. Pertanto, versa i tuoi studenti in una giornata senza gelo. La protezione invernale viene rimossa non appena la colonna di mercurio supera costantemente la tacca di zero gradi in primavera. In caso contrario, la muffa potrebbe formare o in agguato le spore dei funghi approfittare dell'ora.
Se la radicazione avviene come richiesto e c'è un nuovo germoglio, le giovani piante sono abbastanza stabili da essere trapiantate nella loro posizione finale la prossima primavera.
Acqua di salice invece di polvere radicante
Nel giardino naturale aiuti chimici di ogni tipo sono disapprovati. Questo non si applica solo ai fertilizzanti o ai pesticidi. Per un giardiniere hobby orientato ecologicamente, è una questione d'onore ricorrere alla propagazione del legno di bosso per talea come aiuto per il tifo per un'alternativa naturale. Ad ogni modo, non ha molto senso investire i soldi risparmiati dalla propria prole in costosi preparativi. Con l'acqua di pascolo è un'alternativa efficace e libera pronta per animare talee per un rapido radicamento. Il segreto dell'efficacia sta nei regolatori naturali della crescita, che si trovano nei giovani rami di salice, specialmente nelle punte dei rami. Inoltre, i pascoli contenenti l'acido indolico butirrico contengono ormone della crescita che stimola le radici di bosso più lente. Ultimo ma non meno importante, l'acido salicilico fornisce un prezioso contributo alla prevenzione delle muffe. Puoi fare tu stesso questa piccola meraviglia della natura seguendo questa ricetta:
  • Tagliare diversi rami annuali di salice
  • Tagliare a pezzetti mentre sono ancora freschi
  • Mettere in un contenitore termostabile e versare acqua bollente su di esso
  • Metti un coperchio e lascia riposare per 24-36 ore
  • Colare l'acqua al pascolo - fatto.
Conservato in un luogo fresco, l'agente di radicazione naturale è stabile per 3-4 settimane. Usalo come alternativa all'acqua di irrigazione per mantenere il substrato o la barbabietola in crescita con i ritagli di bosso umidi. Poiché il contenuto di calcio dell'acqua bollita è stato notevolmente ridotto, bilanciare questo con calce alghe o calce vitale ogni 4 settimane.
I migliori consigli a colpo d'occhio
Ecco i migliori consigli per la propagazione del legno di bosso per talea:
  • Periodo migliore: le settimane in alta e fine estate a ottobre
  • Piccoli tagli: nel vassoio di coltivazione o nella serra in miniatura
  • Grandi tagli: la propagazione rapida direttamente nel letto del giardino
  • I Rissling si radicavano più velocemente delle talee tagliate
  • Le pentole di torba salvano la successiva separazione
  • Disinfettare il substrato in crescita nel forno o nel microonde
  • Non esporre mai tagli di legno di bosso al sole cocente
  • Si consiglia la protezione invernale
  • Acqua di salice invece di ormone radicante

Considera il contenuto di veleno degli arbusti ornamentali in tutto il lavoro attorno alla propagazione del legno di bosso per talea. L'uso dei guanti non dovrebbe quindi essere perso.

conclusione
Per aumentare il bosso per talea, ci sono due metodi tra cui scegliere. Le piccole talee richiedono un periodo più lungo per il radicamento, poiché le ramificazioni più grandi possono essere inserite nello stesso letto. Il momento migliore per affrontare il lavoro è la fine dell'estate. In questa fase della vegetazione, i germogli di testa semilegnosa sono già abbastanza maturi per affrontare questa sfida. Un ulteriore contributo allo sviluppo di un apparato radicale vitale è fornito dall'acqua di pascolo autocostruita in modo completamente naturale.

Scheda Video: .

© 2019 IT.Garden-Landscape.com. Tutti I Diritti Riservati. Durante La Copia Di Materiali - È Richiesto Il Collegamento Inverso | Mappa Del Sito