Cisterna


In Questo Articolo:

generale

Il termine cisterna deriva dal latino (cisterna) e significa tradotto "serbatoio sotterraneo". I contenitori di raccolta, che variano ampiamente in termini di dimensioni, erano principalmente disposti in aree con piogge irregolari e terreni sassosi, il che rendeva difficile la perforazione dei pozzi di acqua freatica. In periodi di siccità, i residenti sono stati in grado di rifornirsi di acqua piovana immagazzinata senza dover coprire chilometri fino a un abbeveratoio. Cisterne particolarmente grandi e visivamente spettacolari possono essere trovate in grandi città dell'antichità come Roma o Istanbul. Lì, le cisterne, che sono decorate con numerosi archi decorati, assomigliano più alle stanze di un palazzo e mostrano il valore che le acque fresche avevano.

Cisterna ad Alicante

Nelle zone aride, come qui ad Alicante, le cisterne sono ancora in uso oggi

Al giorno d'oggi, non ci basiamo molto su questo tipo di archiviazione, ma su piccola scala possiamo trarne grandi benefici. Chiunque possegga una cisterna in giardino risparmia un sacco di soldi quando innaffia il giardino o può anche utilizzare l'acqua piovana immagazzinata in casa - ad esempio per lo scarico del bagno. Questo non solo protegge la nostra preziosa acqua freatica, ma anche il tuo portafoglio.

Potenziale di funzionamento e risparmio delle cisterne

Quando piove, l'acqua raggiunge le cisterne attraverso la goccia e rifornisce i tubi attraverso filtri fini. Lì, l'acqua si calma e la materia sospesa rimane sul fondo (sedimentazione). Se troppa acqua entra nella cisterna, l'acqua in eccesso viene scaricata attraverso un sifone di troppo pieno nelle fognature o una possibilità di infiltrazione. Durante questo processo, allo stesso tempo le sostanze galleggianti vengono espulse. L'acqua ora depurata viene pompata attraverso un filtro di aspirazione galleggiante fino al punto di campionamento. Questo accade a circa 20 centimetri sotto la superficie dell'acqua. A questa profondità, l'acqua è più pulita e ha un alto contenuto di ossigeno. In periodi di grave siccità, la cisterna viene fornita con acqua potabile tramite un dispositivo di trucco, in modo che non si asciughi.

Uso dell'acqua piovana in casa

Applicazioni e funzionamento delle cisterne

Anche se non usiamo l'acqua piovana, ci può costare denaro. Ciò solleva la domanda: perché non usarla in modo ragionevole?

Se piove, l'acqua scorre attraverso il tetto nella grondaia e da lì - non di rado - direttamente nel sistema fognario. Quest'acqua non è solo persa per noi, ma paghiamo anche l'acqua piovana. Questi costi non sono alti, ma se raccogli l'acqua nella cisterna, potresti risparmiare molta acqua potabile. Quanto risparmio può essere può essere abbastanza facile da calcolare: Assumendo un giardino con una superficie di circa 600 metri quadrati e una quantità di irrigazione di circa 20 litri / metro quadro (in estate) di venire insieme nel più breve 240.000 litri - e un prezzo medio di 0,2 centesimi fa circa 480 euro all'anno. Questo denaro può essere risparmiato in gran parte dall'uso di acqua di cisterna.

Uso dell'acqua piovana nella famiglia

Il potenziale di risparmio finanziario derivante dall'utilizzo dell'acqua piovana è elevato

Disegni di carri armati

Mentre nell'antichità venivano per lo più noiose e lunghe pietre da taglio grandi e messe insieme o mattoni bruciati venivano usati per la costruzione di cisterne, oggi si usano materiali da costruzione moderni. A seconda delle dimensioni della cisterna, sono spesso installati serbatoi di plastica o cemento tra 1.500 e 13.000 litri. La dimensione dipende dallo spazio disponibile nel giardino e dall'area di utilizzo desiderata. Quando si pianifica, tenere presente che i componenti delle cisterne in calcestruzzo hanno un peso elevato e di solito devono essere installati con macchine da costruzione più grandi. I carri armati di plastica, d'altra parte, possono di solito essere portati in giardino con due persone. Prenditi cura della qualità con i serbatoi di plastica. Soprattutto con questo materiale, dovrebbe essere testato per l'idoneità alimentare in modo che nessun plastificante o altri componenti volatili vengano rilasciati nell'acqua. Anche sul spessore del materiale e la lavorazione dovrebbe attribuire grande importanza, perché lo sforzo per ottenere i carri armati nel terreno è alta, una perdita è difficile da fare e lo scambio di un serbatoio è un sacco di lavoro e di costi elevati.

Inserimento di un serbatoio di cisterna

Le varianti in plastica sono relativamente leggere e possono essere facilmente trasportate in giardino senza un dispositivo di grandi dimensioni

A seconda degli scopi per cui si desidera utilizzare l'acqua nella propria cisterna, il sistema di filtri e la pompa svolgono un ruolo importante. Se si utilizza solo l'acqua per irrigare il giardino, basta un semplice setaccio di plastica per filtrare le particelle di sporco più grossolane. Se l'acqua piovana viene utilizzata anche in casa, vale la pena investire in un filtro a cartuccia con un alloggiamento fisso. Non solo filtra meglio, ma deve anche essere controllato e pulito meno spesso.L'uso previsto gioca anche un ruolo importante nella pompa utilizzata e nelle sue prestazioni. Mentre per la semplice irrigazione del giardino, ad esempio, una semplice pompa a mano o una piccola pompa motorizzata sono perfettamente adeguate, ci vuole un po 'più di energia per distribuire l'acqua su più piani della casa. Qui dovresti assolutamente parlare con uno specialista sugli scopi e sul corretto dimensionamento dei singoli componenti.

Costi di acquisizione per una cisterna

I prezzi delle cisterne dipendono dal materiale e dalle dimensioni. Un piccolo serbatoio con una capacità di plastica di soli 1.500 litri è di circa 700 euro di buona qualità. Un serbatoio con 13.000 litri di capacità è di circa 3.800 euro. A questo si aggiungono gli accessori necessari come pompa, filtro, se necessario, tubi e manicotti di collegamento. Chi non si fida dello scavo del pozzo e del movimento sicuro del serbatoio stesso deve anche fare i conti con lo specialista. A seconda delle dimensioni e della situazione legale locale, le tasse possono ancora essere applicate all'ufficio di costruzione. Ma non preoccuparti, anche se i costi di acquisto e installazione sembrano un po 'alti, in genere l'investimento si è ripagato in pochi anni.

Pulizia della cisterna

A causa delle diverse fasi del filtro e del troppo pieno in caso di pioggia eccessiva, una cisterna si pulisce quasi da sola. I filtri devono essere controllati a intervalli regolari e, a seconda della loro dimensione, lo strato di sedimento può essere estratto ogni pochi anni. Qui è necessario consultare uno specialista quando ciò è necessario, poiché lo strato di sedimento viene utilizzato dai microrganismi che vivono lì e dalla purificazione dell'acqua. Si parla di uno strato di sedimento da pulire non appena ha raggiunto un'altezza di circa cinque centimetri. Tuttavia, questo richiede alcuni anni. Se si utilizza anche l'acqua piovana in casa, il sistema dispone di diversi dispositivi di monitoraggio tecnico, in modo che la qualità dell'acqua sia costantemente elevata. Questi sistemi di raccolta dell'acqua piovana devono essere sottoposti a manutenzione regolare da parte di uno specialista, poiché in questo caso sono previsti requisiti legali da rispettare.

Scheda Video: Bologna:Cisterna esplode in A14.

© 2019 IT.Garden-Landscape.com. Tutti I Diritti Riservati. Durante La Copia Di Materiali - È Richiesto Il Collegamento Inverso | Mappa Del Sito