Taglia bene l'erica


In Questo Articolo:

Il termine heather è solitamente usato come sinonimo di due generi diversi della brughiera: l'estate o la ginestra delle scope (Calluna) e l'inverno o la neve (Erica). Quest'ultima è l'erica "vera" e anche l'omonima per la famiglia delle eriche (Ericaceae) - che comprende anche la brughiera delle ginestre.

La denominazione è un po 'difficile, ma fortunatamente il taglio non lo è, perché entrambe le erbe menzionate nella brughiera mostrano un comportamento di crescita molto simile. Entrambe le piante sono arbusti nani, di cui la maggior parte delle specie sono appena al ginocchio se lasciate crescere senza tagli. Tuttavia, questo non è raccomandato, perché le erbe eriche invecchiano molto velocemente, crescono col tempo molto grandi e quindi non formano più tappeti floreali dense. La ragione di questo: i nuovi germogli, che più tardi formano i fiori, si stanno facendo sempre più brevi.

Taglia l'erica

Taglia la tua erica ogni anno dopo la fioritura con un tagliasiepi

Lo scopo del taglio è di mantenere gli arbusti compatti e fioriferi - simili alle piante da fiore estive come l'arbusto della farfalla. Per raggiungere questo obiettivo, ogni anno prima del nuovo germogliamento, si devono tagliare i vecchi germogli di fioritura dell'anno precedente a un moncone corto. La potatura è tecnicamente la stessa per tutte le erbe della brughiera e riesce a tappeti di erica più grandi il più veloce con un tagliasiepi. In alcuni giardini di mostra con le più grandi brughiere si usano anche i decespugliatori e nella brughiera di Lüneburg le pecore al pascolo prendono il collo della brughiera.

Il giusto tempo di taglio per le erbe eriche

Per quanto riguarda il punto di tempo medio, i due generi più popolari Heide leggermente diverso: le ultime varietà di erica (Calluna) sono finiti fioritura di solito nel mese di gennaio. Dal momento che gli arbusti nani verdi estivi sono molto resistenti al gelo, puoi ridurli subito dopo. Le piante da fiore della brughiera di solito non appassiscono fino alla fine di marzo e vengono quindi ritagliate subito dopo. Ci sono anche alcune altre specie di Erica che fioriscono all'inizio o alla fine dell'estate. Ecco la regola di base: Tutte le eriche, che sono sbiadite prima del giorno di San Giovanni (il 24 giugno) vengono tagliate dopo la fioritura, tutte le altre entro la fine di febbraio al più tardi.

erica

inverno Heath

Broom heath 'Rosita' (Calluna vulgaris, a sinistra), Winter Heath 'Isabell' (Erica carnea, a destra)

Ringiovanire l'erica trasandata

In inverno, abbassa sempre l'erica invernale fino a quando gli arbusti sempreverdi e nani hanno ancora qualche foglia sotto la scollatura. Per l'erica estiva vale anche questo principio, ma al momento del taglio non è ancora applicato, quindi dovresti orientarti piuttosto verso le infiorescenze appassite. La ginestra di ginestra è paragonata ai tagli del legno più vecchio, tuttavia, non così sensibili come l'erica invernale.
Se l'erica non è stata tagliata nel loro giardino per diversi anni, solo un forte taglio di ringiovanimento aiuterà a riportare in forma gli arbusti nani. Sfortunatamente, la potatura porta ai rami più vecchi, pesantemente legnosi, di solito al fatto che le erbe di erica non scacciano o solo con molta parsimonia. Se vuoi fare una prova, dovresti fare il taglio di ringiovanimento all'inizio di giugno, perché le possibilità di successo sono le migliori. Se non ci sono nuove riprese nelle prossime quattro settimane, è meglio rimuovere subito l'erica dal terreno e sostituirla con una nuova pianta.

Scheda Video: 7 HACKS for CURVY GIRLS ? - TRUCCHETTI su COME VESTIRSI se si è curvilinee!⏳ | Erikioba.

© 2019 IT.Garden-Landscape.com. Tutti I Diritti Riservati. Durante La Copia Di Materiali - È Richiesto Il Collegamento Inverso | Mappa Del Sito