Tagliare una spina rossa - è così che è fatta!


In Questo Articolo:

Per quanto riguarda il taglio, il biancospino è piuttosto semplice. Puoi decidere tu stesso se dovrebbe essere un taglio di forma o una siepe.

Tagliare una spina rossa

Il biancospino ha bisogno di una posizione nel giardino, dove possa svilupparsi liberamente. Le piante non solo fioriscono eccezionalmente rigogliose, ma crescono anche rapidamente e possono superare i due metri di altezza e superare i due metri di larghezza. Non tutti i giardinieri dell'hobby saranno in grado di fornire la serra con questo requisito di spazio. Per garantire che il biancospino mantenga la sua forma e le sue dimensioni possano essere controllate, sono necessarie misure di taglio regolari. Inoltre, le piante flessibili sono adatte anche per il taglio della forma.

Rotdorn facile da pulire e facile da modellare

Innanzitutto, dovresti concordare se preferisci chiamare un arbusto o un albero in futuro. Con le misure di taglio appropriate, la colonia può essere coltivata come un albero, così come un arbusto.

Già durante la piantagione sono da considerare le dimensioni successive della pianta. Le piante più vecchie non possono più essere piantate senza rischi perché i lunghi fittoni non possono essere sollevati dal terreno senza danni. Nel sito stesso, le misure annuali di taglio possono garantire che le piante non crescano sopra la testa e mantengano la forma desiderata.

A cosa prestare attenzione quando si taglia thornbush

In primo luogo, c'è il tutto chiaro, perché le piante sono molto buone compatibili. Se e quanto spesso dovresti tagliare, puoi quasi decidere da solo. Ogni anno il biancospino cresce di circa 70 centimetri di altezza. Non cresce solo in altezza ma anche in larghezza. Se questo non è stato incluso nella piantagione, aiuta solo la potatura.

Il taglio regolare delle piante serve principalmente per ottenere un'abitudine di crescita densa e compatta. Viene fatta una distinzione se si tratta di una pianta in posizione individuale o siepe. Misure di taglio possono anche essere necessarie se le malattie o le infestazioni di parassiti hanno indebolito la pianta.

Rotdorn ha tagliato - ma come?

L'obiettivo è di mantenere l'abitudine di crescita compatta del biancospino. Inoltre, i giardinieri professionisti esperti possono anche esercitarsi nella forma di tagliare e coltivare il loro biancospino, ad esempio, nella forma di un cono o di una piramide. Tuttavia, spesso accade che i boccioli dei fiori vengano rimossi, che si trovano sui tiri più lunghi e perenni.

➔ Suggerimento: Il taglio della forma deve essere fatto in estate, subito dopo la fioritura.

Il biancospino guida i fiori solo su vecchi germogli. Se tagliato radicalmente, ciò non danneggia la pianta, ma non produrrà fiori nell'anno successivo. I fiori appaiono solo dal legno biennale.

Forma o fiore - priorità

Il biancospino inizialmente cresce piuttosto a forma di cono. Le piante più vecchie appaiono piuttosto rotondeggianti. Per la formazione di una corona sferica è necessario un taglio regolare. Tuttavia, questo porta inevitabilmente alla rimozione frequente dei boccioli. Queste forme sui più vecchi, i germogli più lunghi, che ostacolano la forma sferica. Qui è, quindi, impostare le priorità e guardare avanti o alla ricca fioritura o alla forma sferica attraente del biancospino.

Quali tagli sono possibili?

  • arte topiaria
  • sezione di conservazione
  • sezione di cura

Caratteristiche speciali delle singole misure di taglio

misura di taglioparticolarità
arte topiaria▶ Se il biancospino deve avere una forma particolare che si discosti dalla sua naturale abitudine, sarà necessario un taglio di forma.
▶ La pianta può essere modellata in una piramide o in un cono con un po 'di pazienza.
▶ Un taglio di forma deve essere eseguito regolarmente ed è a carico dei fiori, che vengono spesso rimossi.
sezione di conservazione▶ La sezione di conservazione è utilizzata per allenare e mantenere l'abitudine di crescita naturale.
▶ In tal modo, vengono rimosse le piante troppo dense o i rami che crescono verso l'interno.
sezione di cura▶ Un taglio di cura è solitamente l'ultima salvezza per la pianta, cioè quando è affetta da malattie o parassiti. e può essere salvato solo se tutte le parti di piante interessate vengono rimosse.
▶ Spesso è necessaria una potatura radicale.

Che cosa dovrebbe essere considerato quando si tagliano siepi dalla gola rossa?

Una siepe di biancospino dovrebbe essere tagliata ogni anno. Qui si cerca un'immagine di crescita chiusa. Rimuoverà tutti i germogli in crescita troppo lunghi o interni e trasversali. Nella siepe, la finitura superiore è particolarmente importante. Affinché una siepe sia riconosciuta come tale, dovrebbe essere mantenuta ad almeno un metro di altezza. Questa bassa altezza consente anche di tagliare comodamente.

Quali sono i criteri più importanti quando si taglia il biancospino rosso?

❏ lavorare con un utensile da taglio pulito
❏ Non rimuovere le unità principali
❏ Rimuovere le pistole ad acqua

❏ Rimuovere i germogli che crescono verso l'interno
❏ Rimuovere le unità rotanti

Rotdorn è velenoso?

Quando il taglio può essere completamente chiaro, il biancospino non è tossico. Tuttavia, si dovrebbe astenersi dal consumare i fiori o frutti. In questo caso si possono manifestare nausea, mal di testa e altre reazioni di intolleranza.

Attenzione alle spine!

I guanti dovrebbero ancora essere indossati al lavoro, perché il biancospino ha delle spine abbastanza grandi, che possono rappresentare un rischio di lesioni. I bambini o gli animali domestici sono in pericolo di ferirsi se toccati e soffrono di lacerazioni e ferite da puntura. Persino il giardiniere degli hobby è protetto solo da guanti solidi.

➔ Suggerimento: Per evitare lesioni alle spine scheggiate, è consigliabile indossare occhiali di sicurezza quando si tagliano le spine rosse.

Scheda Video: Scuola di cucina: Come pulire e sfilettare un pesce tondo.

© 2019 IT.Garden-Landscape.com. Tutti I Diritti Riservati. Durante La Copia Di Materiali - È Richiesto Il Collegamento Inverso | Mappa Del Sito