Frutti selvaggi dalla foresta e prati


In Questo Articolo:

Frutti selvaggi dalla foresta e prati: selvaggi

Non goderti solo la vista dei frutti prodotti da Madre Natura, protenditi! Nel caso dei frutti selvatici, è confutato che il bene deve necessariamente essere costoso.

Cosa cercare nei frutti di bosco

I frutti selvatici costano un centesimo e possono essere preparati in molti modi. Di solito hanno un gusto più forte delle colture, alcuni sono aspri o amari allo stato grezzo. Il suo aroma intenso è particolarmente evidente nelle gelatine, nei chutney e nella polpa di frutta. Ma attenzione, guarda attentamente quando raccogli: Non tutti i frutti selvatici sono commestibili, alcuni sono persino velenosi.
In naturopatia frutti selvatici hanno il loro posto: Vogelbeertinktur aiuta disturbi linfatici, Vogelbeertee per la raucedine e mal di stomaco, il tè rosa canina purifica il sangue e aumenta le difese dell'organismo. È anche un dissetante rinfrescante e ricco di vitamine. L'olivello spinoso è conosciuto sotto ogni aspetto come una bomba di vitamina C e quindi previene il raffreddore e le infezioni autunnali.
olivello spinoso: L'olivello spinoso (Hippophae rhamnoides) cresce in boschi ripari di ciottoli sabbiosi e dune costiere. I frutti sono di colore arancione brillante e spesso rimangono nel bush per tutto l'inverno. Contengono un sacco di vitamina C, così come le vitamine B, E, F, P, acidi della frutta, minerali, flavonoidi e antociani. Rowanberry, Rowan o Rowan (Sorbus aucuparia) si trovano in foreste rade, giardini e parchi. I frutti sono rosso corallo e contengono vitamina C, acido parassorbico, acido sorbico, tannini, pectina e zucchero. Raw hanno un sapore aspro.
rosa canina, La rosa canina si presenta in siepi, cespugli, foreste e bordi della foresta e ama i terreni calcarei. I frutti più spessi e scarlatti della rosa di patate (Rosa rugosa) vengono lavorati meglio. Sono molto ricchi e contengono molta vitamina C. I frutti della rosa canina (Rosa rugosa).
Anche in natura blu nella tarda estate e autunno porta meravigliosa out: matura nella foresta ai nostri piedi il mirtillo, alla pari brilla mora tra il fogliame verde scuro di rami spinosi, il prugnolo produce frutti deliziosi, e non meno rigogliosa, il rendimento è al Holunderstrauch dove le pannocchie nere salutano dal basso attirando.
Non sono solo una festa per gli occhi, sono anche sani. Soprattutto il sambuco ha molto da offrire come un frutto alimentare antico e rimedio naturale. I fiori hanno un profumo seducente e non funzionano solo come tè per il raffreddore, ma anche per il gusto immerso nell'impasto e fritto come torta di supporto. Anche delizioso: sambuco in champagne, come uno sciroppo o come bevanda rinfrescante. Per preparare i fiori con le fette di limone con acqua bollente, lascia disegnare per cinque minuti. Versare il tutto con succo di mela e acqua minerale. Il succo delle bacche di sambuco è una medicina a base di bacche: attraverso di essa, il sistema immunitario è rafforzato, agisce a freddo.
sambucoIl sambuco nero (Sambucus nigra) si trova lungo i bordi delle strade, nelle colture e spesso nelle fattorie. I frutti fragranti e succosi si appendono a pannocchie, contengono vitamine, tannini e acidi della frutta e sono molto sani. Le sambuco possono essere gustate solo a fine cottura, altrimenti si possono verificare nausea e vomito.
mirtillo, gli arbusti nani del mirtillo (Vaccinum myrtillus) crescono nelle foreste, nelle brughiere e nelle brughiere. Le bacche blu-nere contengono tannini, acidi di frutta, zuccheri, vitamine, pectina, minerali e coloranti. Blackberry, gli arbusti spinosi di mora (Rubus fructiosus agg.) Si trovano principalmente in grandi quantità come strumenti di copertura, nonché su pendii e bordi della foresta. I frutti neri profondi contengono vitamina A, C, pectina e acidi della frutta. Le foglie sono anche sane: contengono tannino, flavoni, vitamina C e acidi organici.
prugnola, I cespugli del prugnolo (Prunus spinosa) sono terreni asciutti, ricchi di sostanze nutritive e sono distribuiti nei cespugli, lungo strade forestali e strade laterali. I frutti sono di colore nero-blu e hanno un buon sapore dopo le prime gelate. Contengono tannini e vitamina C. Anche i fiori di prugnolo sono utili: come tè hanno un effetto lassativo e purificante.

Snacking con conseguenze

I frutti selvatici non dovrebbero mai essere mangiati direttamente dall'arbusto. Le bacche di sambuco contengono una sostanza velenosa, che è innocua solo se riscaldata. Le prugnole e le bacche di sorbo possono causare nausea e diarrea a causa dell'alto contenuto di tannini e acidi della frutta.
La maggior parte delle piante da frutto selvatiche sono modeste e poco impegnative in termini di posizione. Siepi, alberi e cespugli offrono rifugio e rifugio a insetti e piccoli animali, e alcuni sono spesso visitati dalle api. Molti frutti selvatici sono anche una fonte di cibo per gli uccelli.
Puoi anche raccogliere molti frutti selvatici nel tuo giardino.Prugna ciliegia, mirtillo rosso, nespola, rosa canina selvatica o mela cotogna ornamentale sono buone per la semina, anche nei piccoli giardini. Inoltre, il crespino, la pera e il sambuco si adattano bene ai giardini. Sperimenterai anche la fioritura dei tuoi selvaggi in primavera. Più tardi, hai sempre la maturità dei frutti che vuoi elaborare marmellata o succo, sempre in vista.
Nessun esperimento'Non correre rischi: prendi i frutti nel carrello che conosci con certezza. Se hai il minimo dubbio, faresti meglio ad appendere le bacche, non importa quanto allettanti sembrino. Consigliato anche: frutta, solo lontano da autostrade e coltivazioni di strade trafficate. La vicinanza di campi spesso fertilizzati dovrebbe essere meglio evitata quando si raccolgono frutti selvatici.

Scheda Video: La foresta più umida del mondo - India (Nord Est).

© 2019 IT.Garden-Landscape.com. Tutti I Diritti Riservati. Durante La Copia Di Materiali - È Richiesto Il Collegamento Inverso | Mappa Del Sito